workimg

Aprire un ufficio di rappresentanza di una società italiana in russia

Attraverso accordi di collaborazione con un primario Studio legale russo, lo Studio è in grado di assistere la propria clientela italiana nell’apertura di uffici di rappresentanza in Russia.

 

Quali sono le principali differenze tra una sede secondaria e un ufficio di rappresentanza?

Al pari di una sede secondaria, l’ufficio di rappresentanza non comporta la creazione di una società in Russia.

A differenza dalla sede secondaria, l’ufficio di rappresentanza non costituisce un’entità fiscalmente rilevante in Russia. Contrariamente alla sede secondaria, che prevede un’operatività commerciale in Russia, l’ufficio di rappresentanza soddisfa unicamente interessi di carattere promozionale o pubblicitario, consegna delle merci e ricerche di mercato purché non sia svolta assolutamente attività di vendita.

Cosa accadrebbe qualora un ufficio di rappresentanza svolgesse attività di vendita?

In tal caso, l’ufficio di rappresentanza sarebbe riqualificato come stabile organizzazione in Russia, con la conseguente tassazione in Russia dei redditi ivi prodotti. Infatti, ai sensi della definizione di stabile organizzazione contenuta nel modello OCSE di Convenzione contro le doppie imposizioni: “… costituisce stabile organizzazione (tra l'altro) la presenza di una sede fissa di affari in cui l'impresa esercita in tutto o in parte la sua attività, salvo che le attività svolte non siano di carattere preparatorio o ausiliario all'attività della casa madre …”.

Quali sono i casi più frequenti in cui è possibile usufruire di un ufficio di rappresentanza?

Tra i casi più frequenti nei quali è possibile usufruire di un ufficio di rappresentanza in luogo di una sede secondaria o addirittura di società controllata, si pensi all’agente che svolge la propria attività in nome della casa madre senza tuttavia avere il potere di negoziare o concludere contratti ovvero allo showroom in cui le merci sono esposte ma non vendute.

Per ulteriori informazioni in merito alla costituzione di un ufficio di rappresentanza in Russia contattaci al numero +39 02 36 63 86 10.